"Die Rottweilerzucht ist und bleibt Gebrauchshundezucht"

"L'allevamento del Rottweiler è e rimane allevamento di cani da lavoro"

Questa frase rappresenta la nostra filosofia di Allevamento, che è stata alla base dei successi dell'allevamento Tedesco tra gli anni 80' e i primi anni del 90'. E' nostro intento creare un Rottweiler altamente funzionale, sia sul lato morfologico, in quanto deve essere un trottatore in grado di coprire parecchio terreno, che sul lato caratteriale, tutti i nostri soggetti si distinguono per un altissimo temperamento e un ottimo equilibrio,caratteristiche sempre più difficili da trovare sul tipo di Rottweiler attuale che purtroppo è rappresentato da soggetti dal temperamento e la tempra piuttosto bassa e strutturati in modo sempre meno funzionale!

Anno 2009

Anno molto importante per il nostro Allevamento, arrivano infatti dal Canada la femmina Olia von Brukroft, femmina con la quale vinceremo la classe Giovani Femmine al Campionato Sociale di Allevamento RCI, Olia vinse la classe su oltre 30 femmine presentate nella sua classe, poco prima ottenne anche un 4ECC alla Klubsieger Svizzera.

Nel mese di marzo importiamo dalla Germania il nostro attuale stallone Kobald vom Hause Anin, soggetto dalle forti qualità caratteriali, Kobald giudicato al Campionato Sociale di Allevamento RCI dal giudice Tedesco F.Hedtke, ottenne un ottimo 3ECC in classe giovanissimi Maschi.

Nel mese di Agosto nacque un cucciolata molto importante, la lettera F Motta Granda, dall’accoppiata tra la Gracia von Shambala e Kobald vom Hause Anin, nacquero soggetti di spessore come Filou, Flo, Ferres.

Anno 2010

In questo anno nascono soggetti di forte importanza per il futuro nel nostro Allevamento, tutti figli del nostro riproduttore Kobald vom Hause Anin, tra i soggetti di spicco nascono Ivor Motta Granda, da Ginger dell’A.G., Kamanta, Kora, Kyrou Motta Granda da Olanda v. Storchengassle, Naomi Motta Granda e Margot Motta Granda, entrambe figlie di Kobald.

Viene inoltre fatto un importante accoppiamento in Germania tra la Gracia von Shambala e Unox vom Hause Anin (padre di Kobald).

Intervista a Daniele Paschetta - Allevamento Motta Granda from Daniele Paschetta on Vimeo.